Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Innovazione

 
 
 
 
 



 

Il servizio di Posta Elettronica Certificata (PEC)


Mettere a disposizione del sistema degli enti locali del territorio un servizio di posta elettronica mediante il quale la trasmissione acquisti valore giuridico in quanto consente di verificare l'invio, la consegna e l'integritÓ del messaggio

Obiettivi

  • mettere a disposizione delle pubbliche amministrazioni un sistema che garantisca il valore giuridico della trasmissione mediante la posta elettronoica certificata
  • garantire certezza delle comunicazioni (confidenzialitÓ, integritÓ)
  • garantire certezza dell'invio e della consegnatramite ricevute autenticate dai gestori del servizio
  • garantire tracciabilitÓ completa dei flussi dei messaggi
  • garantire la gestione sicura e storicizzazione dei "log" di posta
  • garantire l'accesso web all'Indice delle PA
  • garantire l'identificazione dell'utente tramite certificati digitali

Attori coinvolti

Cronologia del progetto

  • 2008 dicembre: introduzione della PEC in modo estensivo in tutte le strutture PaT
  • 2009 la delibera 911 individua la PEC nel gruppo dei "progetti strutturali" necessari alla creazione del sistema informativo trentino e come progetto di "sistema" con valenza trasversale
  • 2009: implementazione della PEC in ambiente internet/intranet per gli Enti locali del Trentino- elenco delle PEC attive nella PaT
  • 2011: progetto provinciale di attivazione massiva diretta delle PEC per gli artigiani

Ultimo aggiornamento febbraio 2012

 
Per saperne di pi¨
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy