Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Innovazione

 
 
 
 
 



 

Firma digitale

Estendere al nuovo sistema trentino degli enti locali l'uso della firma digitale con smart card inizializzata per lo scambio di documenti fra le amministrazioni.

Attori coinvolti: Informatica Trentina spa, Servizio Per il personale PaT, Servizio Semplificazione e sistemi informativi PaT.

Obiettivi

  • eliminare i flussi cartacei con certezza della procedura
  • sveltire i processi nelle transazioni fra gli enti pubblici

Attori coinvolti

Fasi del progetto

  • 2002: la firma digitale viene introdotta in Provincia per il mandato mandato elettronico
  • 2005: estensione della firma digitale a tutte le strutture PaT nell'ambito del progetto liquidazione informatica
  • 2009: nuova definizione del sistema di sicurezza per garantire la firma digitale per la liquidazione e l'ordinativo informatico
  • 2009: la delibera 911 colloca il progetto per la diffusione della firma digitale nel gruppo dei "progetti strutturali" necessari alla creazione del sistema informativo trentino e come progetto di "sistema" con valenza trasversale
  • Oggi: sono attivate e valide 436 smart card per la firma digitale nelle strutture PaT

Ultimo aggiornamento settembre 2009

 
Aree tematiche: eGovernment.
Per saperne di pi¨
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy