Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Innovazione

 
 
 
 
 



 

Banca unica degli esercizi pubblici, turistici e commerciali

Nel quadro delle azioni ICT per la semplificazione dei processi amministrativi, il progetto mira ad integrare le banche dati per le attivitÓ produttive, composte da 15 applicazioni in circa 8 ambiti di azione verticali della PaT. Si rende operativo concretamente il concetto di interscambio, acquisizione e verifica d'ufficio dei dati e domanda elettronica.

Obiettivi

  • mappatura di tutti gli esercizi pubblici sul territorio e delle relative caratteristiche, allo scopo di:
    - favorire una gestione efficiente e condivisa delle informazioni (la banca dati verrÓ infatti resa disponibile alle amministrazioni interessate)
    - consentire una maggiore efficacia delle attivitÓ di controllo, di monitoraggio e di pianificazione
  • interscambio di informazioni tra sistemi differenti mediante l'accesso a banche dati certificate
  • gestione dei flussi fra i sistemi informativi
  • acquisizione e verifica d'ufficio dei dati
  • apertura a terzi in consultazione (riconoscimento e gestione utente e tipologia informazioni consultabili)
  • domanda elettronica compilabile via web con o senza firma digitale, in sostituzione alla trasmissione cartacea

Attori coinvolti

Fasi del progetto

  • 2009: avvio XIV legislatura e piano anticrisi - il progetto Ŕ uno dei prerequisiti per la semplificazione
  • 2009 autunno: rilascio analisi integrazione dei sistemi e definizione obiettivi, prioritÓ e tempistiche
  • 2011: il progetto rientra nel "Piano straordinario di riduzione degli oneri amministrativi per l'annualitÓ 2012" vedi delibera della G.P n. 2285 (2810.2011)
    - acquisizione d'ufficio da parte delle PA del DURC (Documento Unico RegolaritÓ Contributiva) esteso anche agli ambulanti
    - acquisizione d'ufficio dati dal registro imprese CCIAA
    - creazione banca dati aiuti concessi a titolo "de minimis"
    - creazione banca dati degli esercizio pubblici, turistico-ricettivi, esercizi commerciali
  • 2012
    - febbraio: il progetto rientra tra le prioritÓ e gli interventi strategici della Giunta di Programma (documento di riferimento Finanziaria 2012)
    - agosto: indicato tra i progetti per semplificazione amministrativa e riduzione degli oneri burocratici dal Piano di miglioramento della Pubblica amministrazione per il periodo 2012 - 2016; il progetto rientra nel Piano 2012 delle iniziative ICT e di innovazione del SIEP 2009-2013
    - fine: realizzato l'applicativo informatico, fase sperimentale con alcuni comuni "pilota".
  • 2013
    - aprile: l'avanzamento del progetto Ŕ monitorato assieme all'avanzamento del Piano di Miglioramento
    - maggio: il progetto Ŕ nel Piano Generale di Sviluppo del SINET 2013
    - a seguire: integrazione con il sistema informativo del turismo e con il Portale SUAP; verifica dati da parte di enti locali e PaT, avvio del sistema, previa condivisione con il Consorzio dei Comuni.

Ultimo aggiornamento agosto 2013

 
Per saperne di pi¨
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy