Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Innovazione

 
 
 
 
 



 

L'ICT a servizio della semplificazione dei processi amministrativi

Rendere sempre pi¨ efficiente, sotto vincolo di certezza, l'azione dell'amministrazione provinciale. Semplificare e razionalizzare le procedure in un'ottica di: eliminazione delle attivitÓ "a non valore"; riduzione dei tempi dei procedimenti; riduzione delle richieste di documentazione ai cittadini; integrazione e messa a sistema delle basi dati.

Obiettivi

  • ridurre i tempi di lavorazione delle pratiche accelerare i tempi per adottare i provvedimenti ed effettuare i pagamenti
  • ridurre le incombenze richieste ai cittadini
  • eliminare le attivitÓ a "non valore" (sprechi)
  • accrescere efficienza, ridurre costi, fornire servizi di valore al cittadino, riallocare risorse umane e finanziarie.

Attori coinvolti

Fasi del progetto

  • 2002: la legge provinciale n. 23 definisce l'ambito di attivitÓ in questo settore
  • 2007: modifiche alla l.p. 23/02 formalizzano il ruolo delle ICT per migliorare l'efficacia e realizzare le finalitÓ della legge
  • 2009: la semplificazione delle procedure Ŕ indicata come la specifica azione che spettaa tutta la PA per realizzare gli obiettivi di programma della XIV legislatura; il piano anticrisi rilancia e rende ancor pi¨ concreti gli obiettivi della l.p.23/02 in particolare per quanto riguarda la riduzione dei tempi di concessione e liquidazione dei contributi.
  • 2009 febbraio - aprile: avvio dell'attivitÓ di analisi e revisione delle procedure agevolative destinate alle imprese (l.p. 6/99 e l.p.17/93) con l'obiettivo di giungere ad: un solo passaggio, tempi immediati di concessione e liquidazione, consistente aumento del numero di pratiche per addetto
  • 2009 febbraio - settembre: attivitÓ di semplificazione dei criteri per concedere, liquidare ed erogare agevolazioni (oltre 70 interventi)
  • 2009 maggio - dicembre: per raggiungere l'obiettivo di portare a 90 - 180 giorni i termini massimi di conclusione dei procedimenti, avvio di una attivitÓ direvisione e reingegnerizzazione dei processi e di una sempre maggiore integrazione delle banche dati
  • 2010: la semplificazione Ŕ un obiettivo importante nei documenti di governo della XIV legislatura (PSP, Protocollo d'intesa con le parti economiche, Relazione programmatico-finanziaria allegata al bilancio 2010) - risultati 2010 ed obiettivi 2011
  • 2011 luglio: il punto su "il Trentino"
  • 2011: avvio del tavolo di lavoro fra Provincia, associazioni di categoria, Consorzio dei Comuni Trentini e CCIAA per la riduzione degli oneri per le imprese, lavori documentati nella del. n. 2285/11
  • 2012: la semplificazione amministrativa strumento operativo per la spending review 2013 - 2016 della PaT

Ultimo aggiornamento luglio 2012

 
Per saperne di pi¨
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy